Qual è il tuo stile di leadership? Come la mamma in questa storia o come il papà?

Posted · Add Comment

La storia

Quando Joshua aveva solo sette anni, abbiamo ricevuto una chiamata dalla scuola elementare dalla quale abbiamo appreso che nostro figlio era iperattivo, che disturbava durante le lezioni e che bisognava intervenire. Dopo la telefonata, un po’ perplesso, ho pensato: “mi sembra un comportamento abbastanza normale per un ragazzo della sua età”. In ogni caso, non volevamo sottovalutare qualcosa di potenzialmente importante, così abbiamo deciso di portarlo da una psicologa.

Gli parlammo, dicendogli che mamma e papà volevano diventare dei genitori migliori e che lui poteva aiutarci in questo percorso. Avrebbe dovuto soltanto accompagnarci da una signora molto simpatica e rispondere a qualche domanda. Ricordo che Johsua era entusiasta e orgoglioso di poterci aiutare.

Questa fu la scena iniziale: papà da una parte, la mamma dall’altra e lui seduto nel mezzo. A un certo punto arrivò la prima domanda: “dai sempre ascolto a quello che ti dicono mamma e papà?” 

Era evidente che non si sentisse a suo agio nel dover dire la verità, ma rispose: “a papà sì”.

“E alla mamma? Non dai ascolto alla mamma?” lo incalzò la psicologa.

Arrossendo un po’, rispose “papà mi punisce se non lo ascolto, mi mette in castigo. La mamma invece mi sgrida tanto, ma alla fine non fa niente”.

Che cosa può insegnare questa storia ad un manager o ad un imprenditore

Quando lavoro con i dirigenti delle aziende clienti, mi ritrovo spesso in situazioni del tutto simili a quella che ti ho appena raccontato: l’imprenditore o i dirigenti, spesso alzano la voce per dire ai propri collaboratori che ci sono delle regole e che le procedure devono essere rispettate. Spesso, però, succede che se le persone non seguono queste direttive non accade nulla.

Non possiamo aspettarci che le persone ci seguano se non ci saranno conseguenze per le azioni non compiute. Giusto?

Questo vuole essere semplicemente uno stimolo di riflessione, perciò ti lascio con una domanda:

facendo riferimento a questa storia, il tuo stile di leadership assomiglia più a quello della mamma 

o a quello del papà?

Ti invito a seguire un video-percorso gratuito in cui ti parlerò proprio di questo! Iscriviti qui.